No, non mi sono rimbambita, so benissimo che il capodanno e' il 31 Dicembre ma  ti posso assicurare che anche il 17 Gennaio e' proprio un capodanno.

Certo non come lo si intende in tutto il mondo ma per noi della campagna e' il nostro capodanno!

Il 17 Gennaio, festa di S.Antuono. Per noi e' Capodanno! 

Devi sapere che questa festa, che definire popolare e' pure poco, ha origini antichissime ed e' da sempre un appuntamento fisso sopratutto per chi vive la campagna e le sue tradizioni.

Anni fa l'unica ricchezza che avevano i contadini erano gli animali che

 - portavano i carichi
- sfamavano la famiglia con il loro latte
- producevano concime...
- alcuni li usavano come riscaldamento
- erano fonte di reddito quando venivano venduti.

In poche parole erano p r e z i o s i s s i m i.

Pensa alla tragedia di perdere un animale prima del tempo o avere una bestia che non poteva avere figli!!

Proprio per scongiurare queste eventualita'  c'era bisogno di una protezione dall'alto : S.Antuono, accompagnato da un porcello proprio per questa sua funzione di protettore degli animali.

" Ma perche' parlavi di capodanno, che c'entra con gli animali ??"
Ci arrivo fra un attimo

Come tutti i santi che si rispettano anche S.Antuono aveva bisogno di un giorno di festa in suo onore  e quale giorno migliore se non quello in cui gli Antoniani  ottennero il permesso di allevare i maiali all'interno dei centri abitati?!

Ecco perche' fu scelto proprio il 17 Gennaio.

In questo giorno infatti si benedicono gli animali ungendoli con il grasso del maiale.

Tradizione vuole che, solo in questa notte, gli amici a quattro zampe acquistino addirittura  l'uso della parola!! 

Come puoi capire questo e' un rito propiziatorio di buona fortuna, e per questo c'e l'usanza di fare quello che si fa a capodanno:

>> Buttare il vecchio per far entrare il nuovo! <<

Al grido di : " tèccote ‘o vviécchio e damme ‘o nnuovo"
si gettano nel carcarone - un grande falo' -   mobilia e suppellettili vecchie per ottenere cose nuove possibilmente migliori.

Si beve vino e si  mangiano ricette a base di carne di maiale.

Ora ti e' chiaro perche' parlavo di Capodanno della Campagna ??  ;)

Quest'anno il 17 Gennaio cade proprio di Domenica, giorno di apertura di Terranova Agriturismo e per noi ' campagnoli' e' giorno di festa !

Proprio nel rispetto della tradizione abbiamo studiato una giornata e un menu' unico nel suo genere.

Per scoprirlo ti basta Cliccare Qui >>> http://goo.gl/JkI4ZG

e correre a prenotare allo 0825 534235. 

e ricorda : tèccote ‘o vviécchio e damme ‘o nnuovo

Ti Aspetto, Maria

P.S. I posti per questa giornata sono limitati e un bel po' sono
gia' riservati ai nostri clienti storici percio' affrettati!!

P.P.S. Le prenotazioni si chiuderanno Venerdi 15 alle 13.00 se non prima !!

Comment